Ultim'ora
Motori
Motori Peugeot E-3008, fino a 700 km di autonomia per il Suv 100% elettrico

Peugeot E-3008, fino a 700 km di autonomia per il Suv 100% elettrico

Oltre 1.3 mln di vendite in 130 Paesi, di cui circa 150 mila in Italia. Sono i numeri della seconda generazione di Peugeot 3008, dopo 7 anni dal debutto assoluto. Il brand francese rilancia ora con la versione elettrica, ribattezzata “E-3008” e chiamata ad ampliare la gamma a zero emissioni per la trasformazione di Peugeot in un marchio 100% elettrico.

Sviluppata sulla piattaforma STLA Medium, la nuova Peugeot E-3008 Fastback mostra da subito i muscoli alla concorrenza con un’autonomia fino a 700 km e un tempo di ricarica di 30 minuti. Facile la scelta, due allestimenti, Allure e GT, con propulsori full electric da 210 Cv, 230 Cv e 320 Cv. Quest’ultima con equipaggiamento Dual Motor a 4 ruote motrici. Vediamola più da vicino:

Fuori è stata scelta una soluzione mid-size con le dimensioni più compatte del segmento C. Ma la vera sorpresa si trova all’interno, dove Peugeot ha previsto il Panoramic i-Cockpit, lo schermo panoramico da 21 pollici che domina la seduta come anche l’abitacolo, a sua volta illuminato con LED personalizzabili in 8 colori diversi.

A questi vanno aggiunti i pulsanti virtuali “i-Toggles” attraverso cui accedere a 10 diverse funzioni tra cui radio, telefono, navigatore e regolazione della climatizzazione, dotata del sistema di controllo qualità dell’aria Air Quality System (AQS). Insomma, un’esperienza innovativa a 360 gradi.

Dimensioni Peugeot E-3008

lunghezza 4.54 m

larghezza 1.89 m

altezza 1.64 m

Nulla da invidiare al suo predecessore anche in tema di spazi. La E-3008 conta 17 portaoggetti per un totale di circa 34 litri, comprensivi di alloggi per ricarica wireless, spazio refrigerato – sotto il bracciolo centrale – porta bicchieri e cassetto porta oggetti. Il bagagliaio vanta invece una capacità complessiva di 520 litri, compatto ma capiente.

Passiamo al volante: quattro le modalità di guida previste, NormalEcoSport e 4WD. La prima interviene sulla riduzione di potenza e coppia entro il 70% della soglia di accelerazione. Così anche la modalità Eco, impostata per ottimizzare il consumo energetico durante gli spostamenti.

Decisamente più vivace la guida Sport, con regolazioni specifiche per servosterzo e acceleratore che restituiscono dinamicità e fluidità al volante. Infine, per chi ama sfidare il fango, o la neve, Peugeot ha inserito la modalità 4WD, pensata per distribuire alle 4 ruote tutta la potenza disponibile entro i 135 km/h.

E-3008 non cede neppure allo stress da città. Il raggio di sterzata di 10.6 m e la telecamera posteriore, rendono il Suv un ottimo candidato anche per l’uso urbano. Tra gli accessori è inoltre previsto il sistema a 4 telecamere “VisioPark 360°”.

Tre motorizzazioni a zero emissioni

Autonomia:

525 km con 2 ruote motrici e batteria da 73kWh (157 kW)

525 km Dual Motor con 4 ruote motrici e batteria da 73kWh (240 kW)

700 km con 2 ruote motrici e batteria da 98kWh (170 kW)

L’impianto di ricarica alternata consta di due caricabatterie di bordo con caricatori trifase da 11 kW e 22 kW. Per la ricarica in corrente continua, la E-3008 è in grado di accogliere potenze fino a 160 kW, per una rigenerazione dal 20% all’80% in 30 minuti. Se non è un next level questo…

Infine l’autonomia, sulla carta va da 525 km a ben 700 km a seconda della versione scelta, ma si sa, molto dipende dal nostro piede, più va giù pesante e più scende l’autonomia.

LEGGI ANCHE

Peugeot 308 GT SW – Station Wagon Evoluta

News settimanali

Leggi anche

Motori Hyundai Kona Hybrid - Scelta Ibrida
Motori Alpine A110 propone nuovi allestimenti