Ultim'ora
Motori
Motori Aston Martin presenta Nuova Vantage, insieme ad AMR24 per la F1 e la GT3

Aston Martin presenta Nuova Vantage, insieme ad AMR24 per la F1 e la GT3

Aston Martin, la regina del del motorsport britannico fa il suo ritorno in grande stile, con una triplice presentazione, in contemporanea: la nuova Vantage di serie, Vantage GT3 e la monoposto di Formula 1 AMR24.

Nuova Vantage, la sportiva per eccellenza

E’ la quintessenza delle auto sportive Aston Martin, la Vantage più veloce e più attenta alle esigenze del guidatore nei 74 anni di storia del famoso marchio, è un’autentica celebrazione delle prestazioni, progettata per offrire il massimo delle emozioni con la massima sicurezza.

Con un design rivisitato in chiave contemporanea, la Vantage si fa portavoce delle qualità che hanno emozionato gli appassionati per generazioni, ma che sono sempre più difficili da trovare nell’attuale mercato delle auto sportive: motore anteriore e trazione posteriore.

Alimentata da un motore 4.0 Twin-Turbo V8 notevolmente rielaborato e costruito a mano, la nuova Vantage è la più veloce nella storia del marchio. Con picchi di 665 CV e una coppia di 800 Nm, fa anche il più grande balzo in avanti in termini di potenza e coppia rispetto al modello precedente, con aumenti di 155 CV e 115 Nm che equivalgono a guadagni del 30% e del 15% rispettivamente.

Abbinato a un cambio automatico ZF a 8 rapporti, questo è sufficiente per spingere la vettura sportiva a due posti a una velocità massima di 202 miglia orarie e per portarla da ferma a 60 miglia orarie in soli 3,4 secondi. Sia il rapporto di trasmissione finale ridotto (3,083:1) che la calibrazione del cambio sono stati perfezionati per massimizzare la risposta e il divertimento di guida, il primo per offrire un’accelerazione più incisiva in marcia, mentre la seconda riduce le velocità di cambio e offre caratteristiche di cambio diverse per adattarsi a ciascuna delle modalità dinamiche della Vantage.

L’accelerazione in partenza da fermo è stata perfezionata con l’introduzione del nuovo sistema Launch Control. Completamente integrato con il gruppo propulsore, la trasmissione e il programma elettronico di stabilità (ESP), quando viene attivato dal conducente, il Launch Control consente alla vettura di erogare la coppia massima consentita dalle condizioni, utilizzando l’E-Diff, il controllo dello slittamento dell’ESP e la gestione della coppia del motore per mantenere lo slittamento delle ruote nell’intervallo ottimale. Il guidatore può anche scegliere la quantità precisa di slittamento che desidera durante la partenza, modificando il sistema ATC (Adjustable Traction Control), riducendo o aumentando la quantità di slittamento controllato delle ruote consentito dal sistema Launch Control o consentendo il pieno controllo dell’acceleratore impostando l’ATC su Traction Control (TC) Off.

L’aumento delle prestazioni del motore ha comportato un aumento del carico termico, che ha richiesto una riprogettazione completa del sistema di raffreddamento del motore. Per garantire temperature stabili dell’aria di aspirazione in tutte le condizioni, è stato montato un radiatore supplementare a bassa temperatura nel circuito dell’acqua del radiatore, mentre altri due radiatori ausiliari sono stati aggiunti al radiatore principale centrale esistente per aumentare ulteriormente la capacità termica.

Fisico muscoloso

Fin dal primo sguardo si capisce che la nuova generazione di Vantage è un cambiamento di rotta. La carrozzeria più larga di 30 mm, con un assetto più muscoloso, è accentuata da un frontale completamente ridisegnato con un’apertura della griglia venata riconfigurata più grande del 38%, che offre un aumento del 29% del flusso d’aria di massa per un maggiore raffreddamento. Altre prese di raffreddamento incastonate nel paraurti ai lati della griglia affilano le caratteristiche del frontale, mentre il nuovo splitter integrato, con un assetto più largo e più basso, aggiunge drammaticità e funzione aerodinamica, garantendo stabilità alle alte velocità grazie alla riduzione della portanza. Questo trattamento distintivo del frontale è completato dal nuovo design dei fari Matrix LED con DRL integrati, caratterizzati dalla nuova firma di Aston Martin.

I proprietari della Vantage possono esaltare ulteriormente il carattere sportivo dell’auto, scegliendo una delle tre livree principali. Disponibile in 21 colori, il cliente può scegliere di aggiungere un inserto gessato, gessato e rossetto o gessato, rossetto e posteriore.

Artigianato e tecnologia per gli interni della nuova Vantage

Linee pulite e ininterrotte creano un ambiente suggestivo ed elegante all’interno dell’abitacolo della Vantage, offrendo al guidatore una sensazione di spazio e chiarezza. Dalle sottili bocchette dell’aria e dallo schermo dell’infotainment perfettamente integrato alla serie ben definita di interruttori fisici nella parte inferiore della console centrale, gli interni della nuova Vantage sono un trionfo di bellezza funzionale e qualità tattile.

I morbidi e aromatici pellami Bridge of Weir cuciti a mano creano uno spazio accogliente e confortevole, ma la posizione di guida, i sedili sportivi di grande supporto e l’ergonomia incentrata sul guidatore aggiungono una funzionalità senza sforzo che sottolinea l’opulenza e offre piacere a ogni viaggio.

La Vantage è dotata di serie dell’impianto audio Aston Martin 390w a 11 altoparlanti. Sviluppato utilizzando un hardware avanzato, questo sistema è dotato di una modalità audio surround e di un’elaborazione del suono QuantumLogic® per un maggiore coinvolgimento.  

Un sistema multischermo completamente integrato con connettività online completa, dotato di tecnologia touchscreen Pure Black da 10,25″ con controllo capacitivo singolo e gestuale a più dita. I comandi del touchscreen sono bilanciati con la tattilità positiva degli interruttori fisici, con i pulsanti mantenuti per le operazioni meccaniche chiave di selezione delle marce, selezione della trasmissione, controllo del riscaldamento e della ventilazione. Sono inoltre presenti interruttori di esclusione per telaio, ESP e scarico, assistente di corsia e Park Distance Control, per garantire che i comandi più utilizzati possano essere azionati in modo intuitivo e senza dover distogliere lo sguardo dalla strada.

Il sistema di navigazione Vantage è dotato di connettività online per un’esperienza più intelligente, rapida e ricca di informazioni. La connessione online consente all’autista di cercare semplicemente il proprio ristorante preferito, leggere le recensioni e sceglierlo come destinazione. Oppure, se è più comodo, scegliere una destinazione nell’app Aston Martin e inviarla semplicemente alla propria Vantage prima del viaggio.

Grande presentazione, insieme alla AMR24

Presentata come si conviene nel giorno in cui la AMR24 Formula 1® ha toccato per la prima volta l’asfalto del tempio britannico del motorsport, la nuova Vantage, dunque, è la quintessenza delle vetture sportive Aston Martin, nonché la Vantage più veloce e più ‘a misura di pilota’ di tutta la storia del marchio. Nata nel 1950, anno dell’esordio a Silverstone del Campionato del Mondo di Formula Uno, la Vantage nei suoi 74 anni di storia ha corso fianco a fianco con il famoso circuito che oggi il team Aston Martin chiama casa, nel modernissimo AMR Technology Campus.

Progettata per veri piloti, la Vantage rappresenta una celebrazione senza filtri della pura prestazione, ed è stata costruita per offrire le più intense emozioni insieme alla massima sicurezza, trovando naturale collocazione a fianco della vettura che contenderà il FIA Formula One World Championship™ 2024. Entrambe le vetture testimoniano l’ambizione di Aston Martin di essere leader nello sviluppo di tecnologie ad alte prestazioni e in pista, con l’Aston Martin Aramco Formula One Team che cercherà di replicare la sua migliore stagione di sempre: nel Campionato 2023, infatti, grazie all’esperta guida di Fernando Alonso e Lance Stroll ha conquistato nove podi e 280 punti.

Nuova Vantage GT3

La Nuova Vantage GT3 riprende e amplifica le prestazioni, lo stile e la dinamica della sua sorella di serie in una nuova vettura da corsa GT che inaugura un nuovo capitolo della storia sportiva del brand.  Costruita in conformità a tutti i regolamenti FIA per le classi GT3, compresa la nuova categoria LMGT3 per il 2024, la nuova Vantage GT3 si batterà per vincere le serie GT più competitive del mondo, tra cui il FIA World Endurance Championship (WEC), l’IMSA WeatherTech Sportscar Championship (IMSA), il Fanatec GT World Challenge, l’European Le Mans Series (ELMS) e la Nürburgring Langstrecken Seres (NLS).

Dal punto di vista estetico, la Vantage GT3 combina il design accattivante della nuova Vantage di serie con l’estrema aerodinamica che rende le gare GT3 così popolari tra i piloti e gli appassionati. L’uso estensivo della fluidodinamica computazionale (CFD) ha permesso di raggiungere gli obiettivi desiderati in termini di prestazioni ed efficienza aerodinamica, pur rimanendo entro i limiti di deportanza imposti dalla FIA, e il contributo del reparto design di Aston Martin ha garantito che la pura funzione fosse accompagnata da una forma perfetta.

Il muso è un unico grande pezzo in fibra di carbonio. Con un design a sgancio rapido per facilitare la rimozione e la sostituzione in caso di danni a metà gara, ospita una luce laser a tutta larghezza e uno splitter più corto, il cui effetto è quello di spostare il centro di pressione all’indietro per ridurre la sensibilità al beccheggio e favorire la stabilità. Grandi feritoie nella parte superiore dei passaruota anteriori evacuano l’aria ad alta pressione per ridurre la portanza, mentre un gruppo ancora più grande di feritoie nei passaruota posteriori consente la fuoriuscita dell’alta pressione dalla parte posteriore per ridurre la resistenza aerodinamica.

News settimanali

Leggi anche

Motori Mercedes e-Sprinter - Il Van elettrico
Motori Kimera EVO38. Il mito si ripete

Kimera EVO38. Il mito si ripete

Motorcube 22 Febbraio 2024 | 19:30
Leggi articolo >
Motori Arriva una MINI Countryman tutta nuova
Motori Opel sempre più elettrica

Opel sempre più elettrica

Motorcube 22 Febbraio 2024 | 13:40
Leggi articolo >
Motori A Ginevra nascerà il nuovo brand IM