Ultim'ora
Motori
Motori Il grande ritorno di Toyota C-HR

Il grande ritorno di Toyota C-HR

Il Nuovo Toyota C-HR combina stile, guida coinvolgente ed efficienza, con un’attenzione particolare alle aspettative dei clienti europei in termini di qualità e sostenibilità. Ispirata alla visione di una “concept car per la strada”, rimane fedele alla sua eredità compiendo un altro coraggioso passo nel futuro.

La carreggiata più larga di 35 mm è esaltata da nuovi cerchi in lega più grandi, fino a ben 20 pollici, e da uno sbalzo anteriore più corto di 25 mm, parte di un packaging condensato che appare equilibrato e dinamico da ogni angolazione.

Fedele alla visione di “concept car per la strada”, il Nuovo Toyota C-HR offre caratteristiche premium come le maniglie delle portiere a filo, una novità assoluta per Toyota. L’incredibile attenzione ai dettagli è enfatizzata dall’innovazione produttiva che permette al bordo del portellone posteriore di incontrare direttamente il gruppo ottico posteriore, senza alcuna cornice, per un design esterno più pulito e all’avanguardia. Le linee di accoppiamento più strette e la perfetta integrazione di equipaggiamenti tecnologici come telecamere, radar e lavafari mantengono linee pulite ed eleganti su tutte le superfici per ottenere un design senza soluzione di continuità.

Nella parte anteriore, l’architettura 3D e il frontale “hammerhead” sono reinterpretati per includere spettacolari fari full LED integrati agli indicatori di direzione all’interno di un accattivante design a forma di freccia.

Di serie e per la prima volta sul mercato, il nome del modello, direttamente integrato nel gruppo ottico posteriore full LED, si illumina durante un “welcome scenario”, come parte della elegante parte posteriore della vettura. Questo aspetto è ulteriormente enfatizzato dalla nuova colorazione bi-tone, caratterizzata da un tetto nero per creare un aspetto elegante e moderno, mentre il “bi-tone+” va oltre estendendo il nero a contrasto fino alla parte posteriore e di tre quarti posteriore dell’auto.

È disponibile un’elegante selezione di colori per gli esterni, tra cui i nuovi Sulphur e Precious Silver, offerti esclusivamente sui modelli “bi-tone+” nel periodo di lancio, insieme ad altre raffinate colorazioni disponibili in finitura bi-tone o monotone.

Il design ad ala è costituito da un sottile cruscotto orizzontale che si integra perfettamente con i pannelli delle porte e la consolle centrale per avvolgere gli occupanti e creare uno spazio caldo e accogliente. Il display multimediale è integrato perfettamente, senza soluzione di continuità, mentre alcuni allestimenti includono altoparlanti JBL con cover “tailor-made” in metallo, una novità assoluta per Toyota.

La zona del guidatore assicura che tutti gli elementi di controllo e le informazioni sul veicolo siano posizionati in modo intelligente per tenere le mani sul volante e gli occhi sulla strada, grazie anche all’head-up display, a seconda dell’allestimento.

L’esclusivo tetto panoramico in vetro, disponibile sull’allestimento Lounge e Lounge Premiere, offre una sensazione di ariosità e spaziosità. Utilizzando innovativi rivestimenti a bassa emissione e riduzione degli infrarossi, mantiene il calore all’interno dell’abitacolo nelle giornate più fredde e previene il surriscaldamento in quelle più calde. Il raggiungimento di una temperatura confortevole con una ridotta necessità di aria condizionata, unita a un risparmio di peso di 5 kg ottenuto eliminando la necessità di un parasole convenzionale, migliora l’efficienza della vettura. I passeggeri godono anche di più agio grazie a 3 cm di spazio aggiuntivo per la testa.

 User experience personalizzata

L’app MyT include un ampio set di funzionalità, tra cui una Digital Key per sbloccare e avviare comodamente il nuovo Toyota C-HR tramite smartphone, senza la necessità di portare con sé una chiave fisica. La Digital Key sarà disponibile a partire da gennaio 2024 e, a seconda dell’allestimento del veicolo, include un abbonamento di un anno incluso nel prezzo di acquisto. MyT incorpora altre funzioni utili, come la possibilità di attivare il sistema di climatizzazione per riscaldare o rinfrescare l’auto prima dell’inizio del viaggio.

Per una comodità ancora maggiore, la funzione di parcheggio automatico unica nel suo genere consente al conducente di uscire dal veicolo e di parcheggiare la vettura da remoto.

All’interno dell’abitacolo, il primo sistema di illuminazione ambientale a 64 colori di Toyota crea un’atmosfera rilassante tra gli occupanti e aumenta inoltre la loro sicurezza. Nel corso di una giornata, l’illuminazione diretta e indiretta, anche sul cruscotto, cambia ogni ora, passando da tonalità luminose del mattino a tonalità rilassate della sera, mentre è possibile selezionare uno dei 14 temi preimpostati per riflettere lo stato d’animo di ogni viaggio. L’illuminazione è sincronizzata inoltre con l’impianto di climatizzazione, utilizzando colori più caldi quando l’abitacolo è in riscaldamento o più freddi quando la temperatura si sta abbassando. La sicurezza è migliorata anche dall’illuminazione ambientale, che viene utilizzata per evidenziare visivamente gli avvisi emessi dai sistemi Safe Exit Assist e Proactive Driving Assist.

Prestazioni coinvolgenti

I powertrain elettrificati best-in-class Toyota si uniscono a migliore maneggevolezza, maggiore comfort di guida e migliore frenata per un’esperienza di guida più coinvolgente e divertente.

La più recente tecnologia Hybrid Toyota di quinta generazione è il cuore del nuovo Toyota C-HR per un equilibrio ai vertici della categoria tra maggiore potenza e basse emissioni.

La nuova gamma offre una scelta di quattro propulsori elettrificati, sottolineando il percorso multi-tecnologico inclusivo di Toyota verso la Carbon Neutrality. Toyota ritiene che i clienti abbiano bisogno di varietà di scelta su veicoli accessibili e pratici per accelerare la riduzione delle emissioni di CO2 già da oggi e garantire la transizione verso la mobilità a zero emissioni in futuro. La gamma comprende le versioni 1,8 HEV, 2,0 HEV, 2,0 HEV AWD-i e 2,0 PHEV.

Il powertrain 1,8 HEV è dotato di un motore ultra-efficiente da 1,8 litri con 140 CV. Per un’esperienza di guida ancora più emozionante, il 2,0 HEV offre potenza ed efficienza, grazie al motore 2,0 litri con 197 CV e 190 Nm di coppia.

La motorizzazione 2,0 HEV AWD-i porta in gamma la sicurezza della trazione integrale. Il motogeneratore elettrico compatto e ad alta coppia sull’asse posteriore è stato migliorato ed eroga ora maggiore potenza e coppia. In un ampio range di condizioni stradali offre migliore trazione e stabilità in partenza, comportamento in curva più preciso e maggiore sicurezza durante la guida su superfici a bassa aderenza.

Tutti i propulsori sono stati migliorati per soddisfare i gusti degli automobilisti europei, utilizzando i dati in tempo reale degli automobilisti di tutto il continente. La risposta dell’acceleratore è stata ottimizzata per una sensazione di accelerazione più diretta e costante, grazie a un’attenta ricalibrazione della sensibilità dell’input del pedale per garantire che sia facile da controllare e allo stesso tempo altamente reattivo. Su strade collinari o di montagna, il nuovo Adaptive Hill Control Logic modifica l’accelerazione in base alla pendenza, per un’esperienza di guida più naturale. Per una guida più silenziosa, i regimi del motore durante la guida in autostrada sono stati ridotti fino a 500 giri/min per aiutare il Nuovo Toyota C-HR a raggiungere un comfort acustico ai vertici della categoria, grazie anche all’aerodinamica ottimizzata, allo smorzamento delle vibrazioni e all’isolamento acustico.

Toyota T-Mate: sicurezza e assistenza alla guida

Tutte le versioni di Nuovo Toyota C-HR sono equipaggiate con Toyota T-Mate, che include il Toyota Safety Sense con funzioni di sicurezza attiva e assistenza alla guida di ultima generazione.

Toyota T-Mate è il nome che racchiude le funzionalità che aiutano a prevenire gli incidenti, forniscono protezione in caso di impatto e assistono il conducente nelle manovre, sia di parcheggio che di guida nel traffico. Su Nuovo Toyota C-HR, l’ultima generazione del Toyota Safety Sense include inoltre sistemi di sicurezza preventiva ancora più efficaci e con un monitoraggio più completo dell’ambiente circostante.

Il Pre-Collision System e il Proactive Driving Assist di ultima generazione monitorano costantemente la strada alla ricerca di pericoli e possono avvisare il conducente o sopprimere automaticamente l’accelerazione e prendere il controllo della frenata se viene rilevato un rischio imminente. Grazie ai sistemi è possibile evitare una serie di rischi legati al traffico, come la presenza di un veicolo più lento o fermo nella corsia di marcia e pedoni o ciclisti che attraversano la strada, anche in prossimità di svolte.

Il Lane Trace Assist mantiene il Nuovo Toyota C-HR in sicurezza sulla traiettoria impostata, guidata dalla segnaletica orizzontale, dal margine della strada o dal veicolo che precede, migliorando ulteriormente la sicurezza e riducendo lo stress nei lunghi viaggi in autostrada. Il sistema funziona con il Full-Range Adaptive Cruise Control per regolare la velocità nelle curve autostradali e monitora anche l’uso del volante e dei pedali. In un eventuale assenza di input del guidatore per un determinato periodo di tempo, entra in funzione l’Emergency Driving Stop System.

L’Enhanced Full Range Adaptive Cruise Control include il nuovo sistema Overtake Prevention Support – per prevenire automaticamente i sorpassi involontari in autostrada sul lato sbagliato di un altro veicolo, ad esempio i sorpassi a destra – e il Turn Signal Linked Control per aiutare il conducente a immettersi nel traffico a velocità e distanza di sicurezza dagli altri veicoli.

News settimanali

Leggi anche

Motori Cupra Tavascan - Potenza pura