Ultim'ora
Lifestyle
Lifestyle Gli strani messaggi in codice dei funghi

Gli strani messaggi in codice dei funghi

(Adnkronos) - Non solo gli esseri umani, ma anche alcune specie di funghi sono in grado di svolgere la funzione comunicativa ai più alti livelli di complessità. È quanto sostiene un gruppo di ricercatori giapponesi in un articolo recentemente comparso sulle colonne della rivista di settore “Fungal Ecology”. Si tratterebbe in particolare del Laccaria bicolor, un fungo micorrizico, che, se opportunamente stimolato da una serie di agenti esogeni, riuscirebbe a interagire con i suoi simili attraverso l’emissione di segnali elettrici.

News settimanali

Leggi anche