Ultim'ora
Motori
Motori Renault Trucks: Coca-Cola utilizzerà 30 camion elettrici

Renault Trucks: Coca-Cola utilizzerà 30 camion elettrici

(Adnkronos) - Renault Trucks e Coca-Cola, una partnership che punta alla sostenibilità a lungo termine e alla riduzione fino al 75% delle emissioni all’anno di CO2.

In Belgio, Coca-Cola effettuerà nei prossimi mesi le consegne all’ultimo miglio ai clienti con 30 camion elettrici della Renault Trucks. Una partnership che consentirà di risparmiare fino al 75% delle emissioni di CO2 ogni anno, rispetto ai camion diesel.

An Vermeulen, VP e Country Director di Coca-Cola Europacific Partners per Belgio e Lussemburgo ha dichiarato: “Stiamo affrontando una situazione complessa nei vari rami di attività e questo impone di adattarci rapidamente, ma abbiamo anche scelto con convinzione di continuare a investire a lungo termine. L’investimento in camion elettrici è un ulteriore passo avanti verso l’ambizione di Coca-Cola Europacific Partners di ridurre del 30% le emissioni di CO2 dell’intera catena del valore entro il 2030 per poi diventare neutrale dal punto di vista climatico entro il 2040”.

I primi cinque esemplari di Renault Trucks E-Tech D e D Wide saranno in circolazione nella regione di Anversa a partire da oggi ed altri camion si aggiungeranno nei prossimi mesi per gli altri stabilimenti di produzione e distribuzione di Gand e Chaudfontaine in Belgio.

Nella configurazione scelta da Coca-Cola, i camion elettrici di Renault Trucks possono coprire una distanza giornaliera di circa 200 km, che è più che sufficiente per effettuare il 40% circa degli attuali percorsi di consegna dagli stabilimenti di CCEP. Nello stabilimento è previsto un punto di ricarica per ogni camion in modo da ricaricare completamente le batterie durante la notte. Le colonnine di ricarica sono alimentate esclusivamente da energia verde al 100% generata sul posto.

Grazie alla collaborazione con il Gruppo Volvo, l’obiettivo è di ampliare anche le infrastrutture di ricarica pubbliche in Europa attraverso partnership strategiche, nel prossimo decennio la collaborazione si amplierà verso altri partner impegnati nella transizione energetica.

Array

News settimanali

Leggi anche

Motori Porsche Italia: un 2022 da record