Ultim'ora
Tecnologia
Tecnologia Innovazione e Startup di Key Expo a Rimini Fiera

Innovazione e Startup di Key Expo a Rimini Fiera

(Tecnologia) - Il Premio Innovazione e il Premio Startup a Key Expo 2024 hanno segnato un momento cruciale nella valorizzazione dei progetti più innovativi nel campo della sostenibilità e della transizione energetica. Una rigorosa selezione condotta dal Comitato di Valutazione ha messo in luce soluzioni all'avanguardia che spaziano dall'efficientamento di sistemi IT alla promozione dell'uso di energie rinnovabili, passando per l'implementazione di pannelli fotovoltaici, strategie di risparmio energetico, fino a includere iniziative di economia circolare, l'utilizzo dell'energia solare e lo sviluppo di architetture sostenibili.

Tra i vincitori del Premio Innovazione, dedicato alle aziende espositrici e intitolato alla memoria del Presidente Cagnoni, si distinguono: ROSSATO, ENFINERGY, ENERFIP, VALMONT, ERREDUE, FORTECH, e CITY GREEN LIGHT, rappresentanti delle aree tematiche di Key Expo quali Solar, Wind, Hydrogen, Energy Efficiency, Sustainable City, Storage, e E-Mobility.

Grazie all'area StartUp e al Distretto Innovazione, realizzati in sinergia con l'ANGI – Associazione Nazionale Giovani Innovatori, e con il supporto principale di Italian Exhibition Group SpA, l'evento ha rafforzato il suo ruolo di incubatore di nuove opportunità di business, promuovendo il dialogo tra il tessuto imprenditoriale consolidato e le nuove realtà emergenti che propongono tecnologie, servizi e soluzioni rivoluzionarie nel settore energetico.

La cerimonia di premiazione ha visto la partecipazione di illustri figure, tra cui il Ministro Pichetto Fratin e i vertici di IEG, come Maurizio Renzo Ermeti, Presidente di Italian Exhibition Group, Corrado Peraboni, AD di Italian Exhibition Group, Alessandra Astolfi, Global Exhibition Director Green & Technology division di Italian Exhibition Group Spa, e Christian Previati, Exhibition Manager di KEY - The Energy Transition Expo.

Per quanto riguarda il Premio Startup, dedicato alle imprese innovative del distretto innovazione e anch'esso intitolato alla memoria del Presidente Cagnoni, i vincitori sono stati NEXTON Srl, SOTTILE SOLAR SRL e MACS SRL. La giuria, composta da Andrea Carapellese, Alessandra Caporali e Fabrizio Tollari, ha sottolineato l'importanza dell'innovazione portata sul territorio e nel paese da Lorenzo Cagnoni, evidenziando come la transizione energetica rappresenti un pilastro fondamentale per lo sviluppo di un'economia sostenibile.

Moderazione e conduzione dei lavori affidata al Presidente dell’ANGI, Gabriele Ferrieri. “Non poteva che chiamarsi ‘Lorenzo Cagnoni’ un premio dedicato all’innovazione, perché l’innovazione che lui ha portato a questo territorio e al paese, immaginando un futuro fieristico come quello che vediamo, è stata davvero lungimirante e visionaria” commenta Corrado Peraboni, AD di Italian Exhibition Group. “La transizione energetica è un punto fondamentale dello sviluppo dell’economia orientata alla sostenibilità. L’efficientamento energetico, le fonti rinnovabili, le applicazioni nel campo della mobilità del futuro, l’utilizzo dell’eolico e dell’idrogeno, sono tutti elementi chiave di sviluppo innovativo dove l’Italia e l’Europea stanno lavorando con numerosi progetti di successo. E tante di queste eccellenze sono state ospitate proprio all’interno del distretto innovazione e area startup promosso da Key Expo e Italian Exhibition Group e come Angi – Associazione Nazionale Giovani Innovatori siamo lieti di essere main partner di questo straordinario progetto di successo”, ha affermato Gabriele Ferrieri, Presidente ANGI. Durante le tre giornate di KEY, la fiera di Rimini è stata e sarà una vetrina per le imprese già affermate, ma anche un luogo per consentire alle startup di verificare direttamente sul campo, affacciandosi sul mercato, le proprie potenzialità e le prospettive future.

News settimanali

Leggi anche

Tecnologia Voyager 1 torna a comunicare con la Terra