Ultim'ora
Tecnologia
Tecnologia Come recuperare i messaggi cancellati di WhatsApp su iPhone e Android

Come recuperare i messaggi cancellati di WhatsApp su iPhone e Android

(Tecnologia) - Nel 2017 l'app di messaggistica più utilizzata al mondo, WhatsApp, ha introdotto la funzione per cancellare i messaggi ricevuti o inviati. Per eliminarlo è sufficiente premere a lungo sul balloon del messaggio, attivando così un menu che consente di cancellare il testo, per sé o anche per il destinatario. A volte però i messaggi vengono cancellati per errore, o si cerca qualcosa all'interno della moltitudine di chat nel nostro WhatsApp senza renderci conto che magari lo abbiamo cancellato per sbaglio. La buona notizia è che esistono vari metodi per leggere le conversazioni eliminate, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata: Android o iOS.

Recuperare i messaggi cancellati di WhatsApp su Android

Con Android dalla versione 11 in poi è possibile recuperare in pochissimi passi i messaggi cancellati. Per farlo, è necessario accedere alle 'Impostazioni' del dispositivo, scorrere e selezionare 'Notifiche', scegliere 'Cronologia delle notifiche', quindi toccare l'opzione per attivare l'interruttore e abilitare l'opzione. Una volta attivata la cronologia delle notifiche, da quel momento in poi sarà possibile vedere gli alert dei messaggi di WhatsApp anche se sono stati cancellati.

Un metodo per recuperare i messaggi di WhatsApp cancellati è quello di effettuare regolarmente il backup dei dati e ripristinare da un backup precedente. Per fare ciò, dovrete disinstallare completamente la app dal dispositivo e rientrare con il processo di registrazione, quindi andare su Impostazioni di WhatsApp > Chat > Backup delle chat e cercare un backup precedente che contenga i messaggi cancellati. Tuttavia, questo metodo può essere laborioso poiché appunto richiede la disinstallazione dell'app e una nuova autenticazione per eseguire il backup.

Per leggere i messaggi cancellati da WhatsApp su Android è possibile utilizzare anche app di terze parti, ma è sempre importante procedere con cautela nell'utilizzo di questi strumenti, poiché comportano rischi come il furto di dati, malware e accesso non autorizzato al dispositivo. Inoltre, non tutti gli strumenti di recupero sono efficaci e alcuni potrebbero persino causare la perdita permanente di dati. È importante fare una ricerca accurata e valutare i rischi prima di utilizzare qualsiasi app di terze parti per recuperare i messaggi di WhatsApp cancellati.

Una delle app sicure per questo scopo si chiama Get Deleted Messages, disponibile su Play Store sia in versione gratuita che a pagamento (3,99 euro). Una volta effettuata la registrazione e garantiti i permessi alla app, questa ci mostrerà una semplice lista dei messaggi WhatsApp che abbiamo eliminato. Un'altra app che funziona senza rischi per la privacy è Notisave, scaricabile gratuitamente.

Recuperare i messaggi cancellati di WhatsApp su iPhone

Su smartphone Apple, iCloud è l'unico metodo per visualizzare i messaggi di WhatsApp cancellati. Finché il messaggio è stato salvato nel servizio cloud di Apple, può essere ripristinato e visualizzato anche dopo la cancellazione. Il backup su iCloud si attiva andando nelle impostazioni del telefono. Occorrerà cliccare sul proprio nome in alto, quindi su 'iCloud', e sotto 'App che utilizzano iCloud' sarà necessario cliccare su 'Mostra tutto' e infine attivare l'interruttore accanto a WhatsApp.

Per leggere i messaggi eliminati, invece, occorrerà disinstallare WhatsApp dal proprio iPhone e reinstallalo dall'App Store. Riaprendo WhatsApp e avviando il processo di registrazione sarà possibile ripristinare il vecchio backup da iCloud. Una volta che il backup è completamente ripristinato, sarà possibile visualizzare i messaggi cancellati nelle chat.

News settimanali

Leggi anche

Tecnologia Pixel Tablet, il dock lo rende unico