Ultim'ora
Lifestyle
Lifestyle Le bambole non devono ricercare la perfezione

Le bambole non devono ricercare la perfezione

(Adnkronos) - Le bambole in commercio sembrano tutte uguali e, anche se tante aziende ormai hanno abolito la ricerca della perfezione assoluta, la strada è ancora in salita. Ma nel Wisconsin una mamma ha avuto un'idea originale, quella di creare bambole con differenze fisiche per dimostrare che ogni bambino è perfetto così com'è così, lanciando “A Doll Like Me”. Su Gofoundme, Amy, l’ideatrice, descrive il suo progetto e chiede una mano al popolo del web. Esistono già 300 bambole, ognuna diversa dall'altra e costano circa 100 dollari.
News settimanali

Leggi anche

Lifestyle Il Settantasette in mostra a Bologna
Lifestyle Come sarebbero I Griffin se fossero reali?
Lifestyle I Musei veneziani pronti al Carnevale
Lifestyle Paris Hilton è diventata mamma!
Lifestyle Religione e raccolti, il caso etiope