Ultim'ora
Lifestyle
Lifestyle Come prendersi cura dei propri animali domestici in vacanza

Come prendersi cura dei propri animali domestici in vacanza

Sono più di 32 milioni gli animali domestici che vivono nelle famiglie italiane. È questo il dato che emerge dai rapporti Censis e che posiziona il nostro Paese in vetta alle classifiche europee per diffusione di animali da compagnia. La presenza di un numero così elevato di animali domestici nelle case italiane riflette non solo una tendenza culturale, ma anche un profondo legame affettivo che le persone instaurano con i propri amici a quattro zampe.

Complice anche la pandemia, sono sempre più le famiglie che ospitano un animale, compagni fedeli che diventano una parte integrante del nucleo domestico. Avere un pet non è però solo fonte di estrema felicità, ma è anche una vera e propria responsabilità che si fa ancora più evidente nel periodo estivo, quando arrivano le tanto attese vacanze.

Organizzare una “vacanza a quattro zampe” grazie alla tecnologia

Secondo l’indagine realizzata nel 2023 da Anmvi, l’Associazione Nazionale dei Medici Veterinari Italiani, la pandemia non solo ha portato a un aumento del numero degli animali domestici, ma ha anche promosso una maggiore consapevolezza sull’importanza di garantire la loro salute e il loro benessere. Ecco che, quando arriva il momento di organizzarsi per le vacanze, sempre più famiglie prestano attenzione alle soluzioni migliori per i propri animali domestici.

Che si tratti di trovare strutture pet-friendly o di affidare il proprio Fido a veri e propri professionisti, la tecnologia viene in soccorso dei proprietari di animali domestici. Esistono infatti numerose app che aiutano a gestire le vacanze estive con un cane o un gatto, non solo semplificando la ricerca di soluzioni adeguate, ma offrendo anche consigli utili e risorse per garantire che gli animali possano godere delle vacanze tanto quanto i loro proprietari. Scopriamole insieme.

1. Pawshake

Se il tuo amico a quattro zampe non ama affrontare un viaggio, affidarlo a un pet sitter ed evitare di portarlo in vacanza è probabilmente la scelta più saggia. Pawshake è un servizio completamente gratuito che mette in contatto i proprietari di animali domestici con pet sitter affidabili che si prenderanno cura del tuo animale domestico direttamente a casa tua oppure presso il loro domicilio, offrendo una pensione completa. L’applicazione fornisce dettagli sui costi da sostenere e gli utenti possono lasciare commenti e recensioni sui pet sitter e sulle strutture utilizzate, creando un sistema di feedback utile per i futuri clienti.

2. Pet Backer

Un’app simile a quella precedente ma che offre in aggiuntiva anche servizi di dog walking è PetBacker. Questo strumento riunisce veri e propri amanti degli animali che possono prendersi cura del tuo amico a quattro zampe quando sei in viaggio. L’app garantisce che i servizi di cura per gli animali siano un’esperienza estremamente piacevole, poiché il tuo animale sarà sempre in compagnia di una persona amorevole al suo fianco. Questo assicura che il tuo amico a quattro zampe riceva attenzione e affetto costanti, rendendo il tempo lontano dal padrone meno stressante e più confortevole, nella comodità della propria casa o presso il domicilio del pet-sitter. Gli utenti possono inoltre confrontare profili e recensioni per trovare il pet-sitter più adatto alle proprie esigenze specifiche, assicurandosi che il loro animale riceva la migliore cura possibile.

3. Viaggiare con cane e gatto

Anche il Touring Club ha sviluppato un’app per semplificare l’organizzazione delle vacanze ai proprietari di animali: Viaggiare con cane e gatto. Questa offre una ricca selezione di strutture italiane dove è possibile dormire e mangiare con il proprio cane o gatto, andare in spiaggia, usufruire dei servizi veterinari e altri servizi utili, con la funzionalità di geolocalizzazione per trovare rapidamente il luogo pet-friendly più vicino. L’app dispone inoltre di una sezione dedicata ai consigli del veterinario e un approfondimento sulle leggi che regolano i viaggi con animali. Inoltre, include informazioni su negozi per animali e pronto soccorso veterinari, un vademecum con consigli per vivere al meglio con gli amici a quattro zampe e la possibilità di consultare alcuni esperti.

4. Vacanze animali 

Vacanze con Animali è lo strumento ideale per organizzare le vacanze in Italia con il cane e altri animali da compagnia, sia al mare, in montagna o nelle città d’arte. L’app dispone di un elenco aggiornato delle migliori strutture turistiche pet-friendly per facilitare la scelta e la prenotazione del soggiorno perfetto al miglior prezzo. Le località coperte includono tutte le regioni del territorio nazionale, da Nord a Sud. Le strutture sono classificate per tipologia, come alberghi, bed and breakfast e villaggi turistici, e per regione di appartenenza. Per ogni struttura sono disponibili recensioni e feedback di altri utenti che vi hanno già soggiornato, fornendo informazioni utili e affidabili.

5. Pet Addicted

Quando si viaggia con il proprio amico a quattro zampe, è fondamentale avere a disposizione le sue informazioni cliniche per qualsiasi evenienza. Pet Addicted risponde a questa esigenza consentendo di convertire in pochi e semplici passaggi il libretto sanitario cartaceo in un comodo formato digitale da portare sempre con sé, anche durante le vacanze. L’app offre numerose funzionalità, a cominciare dalla cartella clinica: uno strumento che consente di mantenere traccia delle visite veterinarie, dei vaccini e altre informazioni cruciali per garantire il benessere dei propri animali domestici. Inoltre, Pet Addicted permette di monitorare il peso del proprio amico a quattro zampe, seguendone l'andamento e ricevendo consigli personalizzati per mantenerlo in forma ottimale anche durante i mesi estivi. L’app assicura la massima sicurezza dei dati, che rimangono completamente privati e archiviati offline sul dispositivo.

In vacanza e nella vita di tutti i giorni è importante prendersi cura del benessere e della salute del proprio animale domestico. Per affrontare con serenità le spese veterinarie una soluzione può essere sottoscrivere un prodotto assicurativo come MICIO e FIDO, la polizza della compagnia assicurativa TU Europa S.A. operante in LPS in Italia col marchio HDI Embedded, distribuita da WINDTRE.

Il prodotto Micio e Fido prevede il rimborso delle spese di ricovero e/o intervento chirurgico e di diversi servizi di assistenza dedicati agli animali domestici. È possibile attivare la polizza per i propri cani e gatti, dotati di microchip, già dall’età di 7 settimane e se li si assicuri prima che compiano 10 anni, la polizza potrà essere rinnovata senza limiti di età.

Assicurare il proprio animale domestico è un atto d’amore che permette di difendere dagli imprevisti i nostri amici a quattro zampe.

Leggi anche

Lifestyle Al via a Torino il Kappa FuturFestival
Lifestyle 5 app per godersi l’estate

5 app per godersi l’estate

W3 ORIGINAL 25 Giugno 2024 | 07:00
Leggi articolo >